Può un cristallo nascere e morire?

Daria & Maximilian Interviste Lascia un Commento

Tempo di lettura: 2 minuti

Se anche tu quando ti dicono “cristalli” pensi, come me, al servizio antico di bicchieri della nonna, quello preziosissimo chiuso a chiave nella vetrina, che si tirava fuori solo per le occasioni davvero speciali e per le feste comandate, beh, allora questo articolo fa per te!

Quando ho avuto tra le mani per la prima volta il libro Cristalli di quarzo: manifestazioni di luce di Carolina Cantarelli io ero più o meno a questo livello… Conoscevo il cristallo di Boemia e gli Swaroski, e anche se avevo già visto diverse volte in giro per fiere e mercatini bancarelle con cristalli e altre pietre preziose, non ero mai stata attratta in modo particolare da questi oggetti così affascinanti e dalle forme così perfette.

Ma visto che non si finisce mai d’imparare (per fortuna!), anche per me è arrivato il momento di avvicinarmi al loro mondo sconosciuto. Prima con i libri di Katrina Raphaell, dei quali ho per ora solo avuto la fortuna di ammirare le bellissime immagini di cristalli sia “al naturale” che posizionati, come a formare magici mandala, sul corpo della persona trattata. Poi con questo pratico manuale di Carolina Cantarelli, che ci racconta le innumerevoli proprietà della grande famiglia dei Cristalli. Fino ad ora ho sempre associato alla famosa frase “alla farmacia del buon Dio” l’utilizzo di erbe e di altri prodotti naturali, ma non mi era mai passato per la testa che anche le pietre potessero giocare un ruolo così importante e fare anch’esse la loro parte nell’aiutare le persone a stare meglio.

Ma partiamo dall’inizio: con la parola “cristallo” qui intendo “un oggetto solido costituito da atomi, molecole o ioni aventi una disposizione geometricamente regolare, che si ripete indefinitamente nelle tre dimensioni spaziali, detta reticolo cristallino” (Fonte Wikipedia). Cioè tutti gli atomi sono ordinati a formare questa struttura reticolare. E’ per questo motivo che i cristalli possono avere delle forme geometriche definite, dei lati perfettamente lisci e dritti, e presentare sfaccettature così incredibili e perfette!

E non meno affascinante è il modo in cui si formano e crescono: questi processi avvengono tramite un passaggio di stato, che può essere da liquido a solido, da gas a solido, o da una fase solida ad un’altra fase solida. Questo è un’altro aspetto che mi ha colpito profondamente, perché conferma il fatto che questi compagni del regno minerale siano vivi. Sì, come ci dice Carolina, i Cristalli sono vivi, ed interagiscono con noi, se noi siamo pronti a riceverne i messaggi, se proviamo a metterci in ascolto.

I cristalli nascono, anche se questo processo può richiedere migliaia di anni; crescono, possono cioè cambiare la loro forma in seguito a uno stimolo esterno che provoca in loro un passaggio di stato; e “muoiono”. Mi spiego meglio.  Come ci racconta Carolina, può infatti succedere che un cristallo, che ci accompagna in un momento particolare della nostra vita, decida di caricarsi di nostre energie negative, al punto di arrivare a rompersi. Quasi si facesse carico delle sofferenze al posto nostro, e ci aiutasse a superarle, lasciandole andare attraverso di sé.

Ti è mai capitato? Ti ricordi di una volta che indossavi una pietra in particolare, e che questa si sia rotta? Probabilmente è successo anche a te, ma forse non hai mai pensato che questo fosse collegato alla tua vita e alla tua situazione di quel momento. Eppure questi esseri che molti di noi credono inanimati, hanno poteri ed energie dentro di sé, forgiati nel ventre della terra. E sono disposti a regalarci questa ricchezza e questa saggezza, se solo noi siamo pronti ad accoglierla e a vederla.

In questo podcast abbiamo intervistato Carolina Cantarelli, operatrice di benessere e grande appassionata di cristalli.

https://www.supernaturalcafe.it/podcast/episodio-28/

Carolina ha avuto un colpo di fulmine per questi amici preziosi, e dopo quel fatidico primo incontro, ha deciso di approfondirne la conoscenza e di utilizzarli come importanti alleati nel suo lavoro di naturopata. Carolina ha poi scelto di condividere tutte le conoscenze raccolte in tanti anni e di diffonderle nel suo libro Cristalli di quarzo: manifestazioni di luce, un manuale molto utile e di facile consultazione anche per chi si avvicina per la prima volta a questo affascinante mondo. Carolina ci accompagna in questo viaggio, che parte dai cristalli ma che ci riconduce, inevitabilmente, a noi stessi.

https://www.supernaturalcafe.it/podcast/episodio-28/

Buon ascolto!

Daria & Maximilian

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *